Detrazioni fiscali

Detrazioni fiscali

pergole bioclimatiche

Installando una pergola bioclimatica oltre ai moltissimi vantaggi puoi usufruire delle Detrazioni Fiscali del 50% o del Bonus 110%

Come ottenere il Bonus 110% per le pergole bioclimatiche

Realizzare una pergola bioclimatica è la soluzione migliore che ti permette di usufruire della detrazione fiscale con lo sconto del 50% direttamente in fattura, per cui di fatto rinnovare il tuo giardino, la veranda, il terrazzo o il plateatico del tuo negozio ti costerà la metà. Con L’Ecobonus quindi, installando una pergola bioclimatica, puoi beneficiare del 50% di sconto sull’importo massimo detraibile.

Come posso ottenere lo sconto in fattura?

Per ottenere lo sconto in fattura e usufruire delle detrazioni fiscali devi:

  • Verificare di avere i requisiti richiesti per l’Ecobonus
  • Concordare al momento della richiesta di preventivo con il rivenditore, di voler cedere il credito d’imposta
  • Effettuare il pagamento del 50% dell’importo massimo detraibile con bonifico bancario

bonus 50

Con le Pergole Bioclimatiche si può accedere al Bonus 110%?

Le pergole bioclimatiche usufruiscono del Bonus 50%, ma una delle ultime novità del 2020 è il fatto che se si installa una pergola bioclimatica è possibile accedere al Super Bonus 110% perchè rientrano negli interventi che migliorano l’efficienza energetica degli edifici.

Se le pergole bioclimatiche vengono installate in concomitanza con uno degli interventi di riqualificazione energetica  dell’immobile previsti dal Decreto n.34 – Rilancio (art. 119 comma 1 a, b, c) è possibile ottenere anche il bonus fiscale del 110%, estendendo il precedente Ecobonus, nei limiti previsti dall’allegato I del D.L. Mise 6 Agosto 2020 (per le schermature solari stabilito a 230€ al mq, al netto di IVA, prestazioni professionali e opere complementari relative alla installazione e alla messa in opera delle tecnologie.

Dal 15 Settembre infatti, anche ENEA (Ente Nazionale Energia Ambiente) e Agenzia delle Entrate hanno stabilito in maniera ufficiale che le pergole e le schermature solari rientrano negli interventi ammessi all’interno dell’Ecobonus.

bonus pergole 110

Interventi ammessi per l’Ecobonus 110%

Per aver diritto alla detrazione fiscale del 110% bisogna però rimanere nei limiti massimi previsti dall’allegato I del D.L. Mise 6 Agosto 2020. Tale limite per le schermature solari e pergole bioclimatiche è fissato a 230 €/mq, al netto di IVA, prestazioni professionali e opere complementari relative all’installazione e messa in opera.

Il concetto fondamentale è che per usufruire del Bonus 110% l’intervento che si va a realizzare deve aumentare di due classi energetiche l’edificio certificate dalla certificazione energetica (A.P.E.) redatta da un tecnico abilitato.

Per questo sono previsti due tipi di intervento:

  • interventi “trainanti” : isolamento termico e coibentazione, e miglioramento degli impianti di riscaldamento
  • interventi “secondari”: pergole e schermature solari, pannelli solari e accumulatori di energia, colonnine di ricarica per le auto elettriche.

Va da se quindi che per usufruire del Bonus 110% installando una pergola bioclimatica occorre inevitabilmente fare altri interventi che ricadono nei lavori “trainanti” (è il caso per esempio di una ristrutturazione), altrimenti si ha comunque diritto del Bonus già esistente del 50%.

Scopri le Bioclimatiche: L’unica guida alla Bioclimatica “Pergola/Veranda”. Verande Bioclimatiche per esterno in legno, alluminio e ferro. Addossata/autoportante senza aumento di volumetria

Documenti necessari per ottenere il Bonus 110%

Per ottenere il Bonus 110%, prima di eseguire i lavori bisogna avere i seguenti documenti:

  • Visto di conformità: da parte dell’Agenzia delle Entrate
  • Nel caso di condomini serve il via libera dei condomini stabilito dall’assemblea condominiale
  • APE (Attestato di Prestazione Energetica): che attesta gli effettivi miglioramenti energetici
  • Comunicazione ENEA: una volta ottenuto il visto e l’APE si fa la comunicazione ad ENEA per ottenere il Bonus.

pergole bioclimatiche

Se la pergola bioclimatica viene installata assieme a lavori cosiddetti “trainanti” che aumentano di fatto due classi energetiche dell’edificio allora si può usufruire del Bonus 110%

Che caratteristiche devo possedere le pergole bioclimatiche per ottenere il Bonus 110%?

Le pergole bioclimatiche per ottenere l’Ecobonus devono possedere le seguenti caratteristiche:

  • devono essere solidali all’edificio
  • deve essere in relazione a una superficie vetrata dell’edificio
  • deve avere valore gtot ≤ 0,35
  • deve essere esposta da Est a Ovest

L’agevolazione fiscale arriva ad un massimo di 60.000 euro e tutte le spese devo essere fatte entro il 31 Dicembre 2021. Per accedervi possono farlo solo le persone fisiche ed è valido solo per gli immobili adibiti ad abitazione principale.

Come si ottiene il Superbonus?

Per ottenere la detrazione fiscale del 110% si può procedere attraversi due modalità:

  • Cessione del credito: la spesa viene ceduta dal proprietario dell’immobile direttamente alla banca, che provvede a pagare i lavori da eseguire;
  • Sconto in fattura: il proprietario può richiedere direttamente lo sconto in fattura e l’impresa che emette la fattura recupera la spesa come credito d’imposta, togliendo così i costi al proprietario.

👉 Per maggiori informazioni sull’Ecobonus 2021 —> scarica l’allegato “L’AGENZIA INFORMA”.

preventivo gratuito

OTTIENI FINO A 8 PREVENTIVI (GRATIS)

Compila i campi con i tuoi dati e
con le informazioni richieste!

OPPURE

freccia

SCOPRI QUESTI MODELLI DI PERGOLE SELEZIONATI PER TE:

1

NAO - Pergola bioclimatica classica, 4 m x 3 m

2

NAO - Pergola bioclimatica classica, 3,5 m x 3 m

3

NAO - Pergola bioclimatica classica, 6 m x 4 m

4

NAO - Pergolabioclimatica classica, 7 m x 3 m

👉 CLICCA QUI per vedere gli altri modelli di pergole online disponibili. 😎

articoli web soluzioni pubblicitarie

37 pensieri su “Detrazioni fiscali

  1. sto valiutando di installare una serra solare o una bioclimatica in un appartamento ad Ancona.

    Ho iniziato ora una ristrutturazione per línterno.

    Non ho capito come poter far rientrare nel 110% questa struttura. Potete aiutarmi a capire? IN caso potete anche farmi un preventivo? potrei fornirvi tutte le informazioni.

    Cordiali saluti

    Vladia

    1. Buongiorno, la Pergola entra nel bonus 110% alla voce schermature solari, non rientra se è posta a nord o non ha nessun serramento davanti, quindi deve essere a sud e stare davanti una vetrata. Il valore massimo detraibile è di 230 €/mq. Inoltre se sta eseguendo dei lavori di ristrutturazione deve ottenere l’aumento di 2 classi energetiche accertate tramite APE (Attestato di Prestazione Energetica). Altrimenti può usufruire della detrazione fiscale del 50% in 10 anni sulla dichiarazione dei redditi. Per un eventuale preventivo vai a questo link https://pergolebioclimatiche.org/preventivi-gratuiti/ e compili il form. Cordiali saluti.

      1. salve il valore di 230 euro al mq e’ riferito alla superfice della facciata dell’immobile che va a coprire la pergola oppure relativa all’impronta a terra della pergola ?

        1. Buonasera Paolo, come previsto dal DECRETO-LEGGE 19 maggio 2020, n. 34 e dall’allegato I del D.L. Mise 6 Agosto 2020, il valore di 230€/mq, al netto di IVA, prestazioni professionali e opere complementari relative alla installazione e alla messa in opera delle tecnologie, si riferisce all’impronta a terra della pergola con un limite massimo di spesa pari a € 60.000. Le spese devono essere sostenute entro il 31 Dicembre 2021 e possono accedervi solo persone fisiche e solo per immobili adibiti ad abitazione principale. Per maggiori informazioni scarichi il link: https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2020/10/05/20A05394/sg

          1. Buongiorno, solamente una precisazione; da dove risulta che deve l’immobile deve essere adibito ad abitazione principale?
            Grazie

      2. Buongiorno sono un architetto che sta eseguendo parecchi progetti superbonus. Nella circolare 30/e agenzia entrate é espressamente previsto che l’alleato I debba essere usato solo per ecobonus mentre per il superbonus si debba sempre far riferimento a computo asseverato. Detto ciò ritengo sia possibile far rientrare totalmente una Pergola nel superbonus e non solo per una quota di 230 euro/mq ma per quanto previsto in una dettagliata analisi prezzi che potrebbe essere basata su una serie di preventivi a pari caratteristiche fermo restando il rispetto degli altri requisiti

      3. Buon giorno, a parte della stupidità del vincolo a Nord, che è il punto più freddo e quindi sarebbe il più importante da proteggere, ma se la pergola fosse addossata con appoggio sula facciata est e conseguentemente nord e sud lella copertura laterale…è corretto?, una pergola bioclimatica chiusa da vetrate rientra nel superbonus come trainata?

        1. Buongiorno, l’orientamento della pergola non è stabilito in funzione del fatto che deve proteggere la facciata ma semplicemente per modulare (in estate e in inverno) gli apporti di energia provenienti dal Sole e il lato Sud è quello che ha il massimo apporto di energia. Si chiama pergola bioclimatica per questo, se no sarebbe una pergola normale. Sono comunque consentiti orientamenti a Est e a Ovest anche se consiglio appunto di installarla a Sud per avere maggiori benefici. Inoltre per rientrare nel Bonus 110 come “trainate” la pergola non deve essere necessariamente chiusa da vetrate (potrebbe avere anche tende oscuranti o filtranti) ma deve necessariamente essere realizzata assieme a lavori trainanti: solo così è possibile ottenere il Bonus 110.

          1. Pensavo che come pergola si intendesse solo aperta ai lati. Quindi sarebbe incentivabile come pergola anche con vetrate apribili ai lati? Pensavo che in questo caso si trattasse di serra solare che è incentivata solo al 50%. Grazie.

  2. Buongiorno, in merito all’ecobonus 110% per le pergole bioclimatiche vorrei sapere se è possibile realizzarla su un terrazzo di una villa con esposizione ad Est e come unica vetrata la porta finestra di accesso. Grazie e buona serata.
    Renato

    1. Buonasera, si anche in questo caso è consentito usufruire del Bonus 110%. Per accedere al bonus l’importante è che la pergola non sia esposta a nord e che sia a protezione di una superficie vetrata.

  3. Come pergola bioclimatica si intende senza le chiusure a vetri lateriali giusto? Altrimenti 230€/mq sarebbero molto scarsi.
    Quindi il risparmio energetico concepito dalla norma è solo come schermatura solare, come fosse una persiana !?
    Non segue quindi il concetto di risparmio energetico dato dalla serra solare che cattura il calore in inverno trasferandolo alla casa, altrimenti dovrebbe essere chiusa da vetri !?
    Potere chiarire? Grazie.

    1. Salve, in realtà la pergola bioclimatica dovrebbe avere anche le chiusure laterali che potrebbero essere vetrate oppure avere dei tendaggi oscuranti e filtranti. ENEA e Agenzia delle Entrate hanno fatto rientrare le pergole bioclimatiche nella categoria delle schermature solari per farle rientrare negli interventi ammessi al bonus in qualità di interventi “trainati” in quanto partecipano al miglioramento dell’efficienza energetica dell’edificio.

      1. Buongiorno , in merito all’ecobonus 110% per le pergole bioclimatiche vorrei sapere se è possibile realizzarla anche a Nord, chiedo perche’ ho letto che Agenzia delle Entrate ha fatto rientrare le pergole bioclimatiche nella categoria delle schermature solari per farle rientrare negli interventi ammessi al bonus, ma le schemature solari se non sbaglio non devono essere per forza essere a nord, quindi se la pergola dovesse avere le schermature solari laterali passa come schermatura solare e non bisogna piu’ contare il fattore bloccante che sia a Nord? grazie

  4. Buonasera, leggo da diverse fonti che la pergola bioclimatica deve essere aperta sui tre lati per non richiedere il permesso di costruire. E’ vero?
    Mi può chiarire quando è necessario e quando no il permesso di costruire per una pergola bioclimatica? Usufruendo dell’ecobonus 110% cambia qualcosa?
    Grazie.

  5. Ho un terrazzo che ha a nord un locale deposito, se faccio una pergotenda autoportante, posso detrarla con l’ecobonus al 50%, il piano sottostante la terrazza è il soggiorno cucina e d’estate devo mantenere costantemente aperto il climatizzatore e cercavo una soluzione che ombreggiasse. Grazie

  6. Buongiorno, dovrei fare una pergola bioclimatica su una parete vetrata con orientamento 325° NO., appoggiata ad una seconda parete ad Ovest. Posso ottenere la detrazione fiscale? Grazie

  7. Salve, ho una pratica di ristrutturazione aperta e vorrei valutare la possibilità di installare una pergotenda (non bioclimatica, ma in pvc, addossata alla parete e impacchettatile). Mi confermate che posso usufruire del bonus ristrutturazione al 50% anche sulla pergola? Per beneficiare del bonus, qualora possibile, occorre che il lavoro sia fatturato dal medesimo soggetto che opera la ristrutturazione (l’impresa edile) o la fattura può essere intestata anche al committente, cioè a me? Vi ringrazio per le precisazioni, ma in rete si trovano indicazioni contraddittorie.

    1. Buonasera, si può usufruire del Bonus ristrutturazione al 50% detraibile in 10 anni.
      Per usufruire della detrazione del 50% per gli interventi di recupero edilizio è importante che le fatture siano intestate alla persona che fruirà della detrazione (proprietario, usufruttuario, locatario, comodatario, ecc.) e che effettuerà anche i pagamenti.

  8. Salve, vorrei installare una pergola bioclimatica sul terrazzo del mio appartamento, esposto a sud con porta finestra. Da come ho capito ci deve essere un intervento trainante del condominio (tipo cappotto termico), ma i lavori della pergola posso farli fare ad una ditta differente da quella che farà i lavori del palazzo? . grazie

    1. Buongiorno, esatto se vuole usufruire del Bonus 110 la pergola deve essere realizzata in concomitanza con “interventi trainanti” di riqualificazione energetica e possono essere fatti da qualsiasi ditta.

  9. Buon Giorno volevo chiedere se facendo i lavori di risparmio energetico come il fotovoltaico , pompa di calore e la sostituzione della caldaia posso far rientrare nel 110% anche la spesa della veranda bioclimatica? Se è si in che modalità? Grazie

    1. Salve, si la sostituzione della caldaia (assieme alla coibentazione termica e quindi al cappotto termico) è considerato un lavoro “trainante” e per usufruire del Bonus è sufficiente eseguire almeno uno di questi lavori. Di conseguenza la pergola bioclimatica (attenzione pergola e non veranda) può rientrare nel Superbonus.

  10. Nel caso di pergola bioclimatica con schermature avvolgibili sui tre lati, è possibile calcolare il valore della detrazione (230 € mq) sommando anche queste superfici alla superficie dell’impronta?

  11. Buongiorno,
    solo una precisazione: nel calcolo per la detrazione che spetta al contribuente va considerato il 50% di 230,00+Iva quindi al netto spetterà 115,00+Iva al Mq.
    Corretto?

  12. Buongiorno, scrivo per un’informazione. Vorrei acquistare una pergotenda chiusa da tutti i lati addossata al muro per poter metterci sotto l’autovettura e il pellet. Sto cercando qualche ditta che faccia lo sconto immediato in fattura o a cui io possa chiedere la cessione del credito per il 50%. Il problema è che la pergotenda dovrà essere necessariamente montata a nord-ovest….è fattibile chiedere lo sconto immediato del 50% anche se è a nord ovest? Grazie e cordiali saluti

    1. Buonasera, mi sa che sta facendo un pò di confusione. Primo il Bonus 110 è previsto per le pergole bioclimatiche e no le pergotende (consiglio di leggere questo articolo: https://pergolebioclimatiche.org/cosa-sono-come-funzionano-le-pergole-bioclimatiche/), secondo lo sconto in fattura e/o la cessione del credito è prevista per il Bonus 110 e non per la detrazione del 50% in dieci anni, e terzo per usufruire del Bonus 110 la pergola bioclimatica deve essere orientata a Sud (o con un orientamento da Est a Ovest) e non a Nord.

  13. Buon Giorno,
    ho un dubbio sulla spettanza della detrazione del bonus 110% sulle coperture solari. Se dovessi considerare una spesa di 10.000€ + IVA per 40mq di pergola bioclimatica, dove mi è sembrato di capire che l’aliquota IVA debba essere al 10% e dunque un TOTALE di 11.000€ (iva inc.), di quanto dovrebbe essere la detrazione?
    A quanto ho capito, la detrazione spetta nella misura di 230€/mq + IVA, dunque:
    1) dovrei considerare la detrazione di 230€ X 40mq (9200€) e pagare la differenza sul costo della pergola + tutta l’IVA
    oppure
    2) dovrei considerare la detrazione di 230€ x 40mq +10%IVA ( TOT 10120€) e pagare la differenza (880€) di tasca?

    La ringrazio,

  14. Buongiorno, volevo sapere se potevo usufruire del bonus 110% installando una pergola bioclimatica in posizione sud della casa. Sono in classe energetica A++. Altrimenti se c’erano altri tipi di agevolazioni per l’installazione.

    1. Buonasera, certamente solo che per usufruire del Bonus 110 deve associare la pegola con altri interventi “trainanti” altrimenti può usufruire della detrazione del 50% in dieci anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai un'azienda? Iscriviti e ottieni nuovi lavoriSCOPRI DI PIU'