Cosa sono e come funzionano le pergole bioclimatiche

Cosa sono e come funzionano le pergole bioclimatiche

FINALMENTE E' ARRIVATA L'ESTATE!!!  Scopri come arredare il tuo giardino (CLICCA QUI) 😎

pergole bioclimatiche

Cosa sono le pergole bioclimatiche

Le pergole consistono in una struttura il cui compito è coprire un’area esterna con il fine di creare una zona d’ombra in prossimità di un’abitazione; le pergole bioclimatiche sono l’ultima innovazione nel settore e presentano alcune caratteristiche che le rendono vivibili anche quando le condizioni meteo non sono ideali per passare le giornate all’aperto; in pratica, si può dire che grazie alle pergole bioclimatiche è possibile stare in giardino anche quando piove, oppure quando il sole è molto forte.

Come sono fatte le pergole bioclimatiche

I normali pergolati si possono notare un pò ovunque e spesso sono strutture in legno che offrono la possibilità ai rampicanti di creare una copertura. Le pergole bioclimatiche sono invece una costruzione più moderna, ma nella sostanza hanno le stesse dimensioni e servono al medesimo scopo; in questo caso, la copertura è formata da una serie di lamelle orientabili fissate alle estremità di due dei quattro traversi che la delimitano.

Questa soluzione permette al possessore di regolare l’apertura delle lamelle in base alle soggettive preferenze, che possono consistere nella necessità di una maggiore illuminazione, di una migliore areazione, o viceversa nella necessità di proteggersi dalla pioggia o dai potenti raggi UV del sole estivo.

La cura dei dettagli e l’uso di particolari accorgimenti rendono le pergole bioclimatiche le strutture ideali per coloro che pretendono il massimo e vogliono essere certi che anche in determinate condizioni non si debba rinunciare all’uso dell’area esterna; è il caso dei locali ricettivi, come alberghi e bar, ma anche dei soggetti privati che organizzano spesso ricevimenti, party o incontri di vario tipo. In tal modo, un eventuale temporale improvviso non rovinerebbe una giornata organizzata da tempo.

pergole bioclimatiche

Come funzionano le pergole bioclimatiche

Le pergole bioclimatiche hanno una struttura leggera in alluminio estruso verniciato a polvere e sono montate isolate oppure addossate alla parete portante. La copertura può avere una leggera inclinazione oppure essere piana.

E’ proprio la copertura l’elemento che caratterizza una pergola bioclimatica. Che sia fatta da lamelle orientabili oppure da lamelle che oltre a ruotare su se stesse sono anche retrattili o ancora costituite da un telo in PVC retrattile come nel caso delle pergotende, il concetto rimane sempre quello: schermare e modulare i raggi del sole. Entrambi i meccanismi possono essere azionati manualmente o elettricamente con telecomando che regola l’apertura e la chiusura.

Alcuni modelli più sofisticati sono dotati di sensori antipioggia e antivento che permettono la chiusura automatica della copertura in caso di maltempo. Le pergole bioclimatiche e le pergotende sono dotate di grondaie autoportanti o di sistemi che garantiscono la tenuta e lo smaltimento dell’acqua piovana.

Le lamelle al loro interno contengono materiale termo-fono isolante per garantire massimo comfort termico e acustico quando la pergola è chiusa. Completano poi l’installazione di luci a led e di un sistema di riscaldamento.

pergola bioclimatica

Pergole bioclimatiche: quale scegliere

Per acquistare una pergola bioclimatica è doveroso rivolgersi a professionisti del settore che offrano un servizio preciso e completo; il portale e-commerce Amazon propone al pubblico numerose soluzioni che si differenziano per estetica, dimensioni, nonché altri dettagli come la sezione degli elementi e il tipo di meccanismo che permette la movimentazione delle lamelle della copertura; quest’ultimo può essere motorizzato o manuale, sempre a seconda dei modelli e delle preferenze di ogni persona.

La pergola bioclimatica NAO è uno degli esempi più classici di queste costruzioni; si tratta di una struttura caratterizzata da elementi in alluminio dalla sezione particolarmente generosa, pari a 141 mm, capace di garantire solidità e rigidità, due aspetti che rendono il meccanismo della copertura preciso e lineare durante il suo funzionamento. La NAO è costituita da due moduli dalla sezione quadra, 3 x 3 mt, mentre le lamelle sono parallele rispetto alla facciata dell’edificio; questo modello infatti, utilizza solo 2 pilastri, per poi appoggiarsi alla parete dalla parte opposta.

La movimentazione della copertura può avvenire in modi differenti; l’utente può scegliere fra un meccanismo manuale, funzionante mediante il classico verricello o manovella, e l’installazione di un motore a sezione tubolare. La pergola bioclimatica NAO, grazie alla sezione generosa dei suoi componenti, oltre a essere totalmente impermeabile è molto resistente al vento forte, una caratteristica essenziale per le strutture di questo tipo.

Scopri le Bioclimatiche: L’unica guida alla Bioclimatica “Pergola/Veranda”. Verande Bioclimatiche per esterno in legno, alluminio e ferro. Addossata/autoportante senza aumento di volumetria

Le pergole bioclimatiche economiche

I pergolati tradizionali hanno un costo decisamente inferiore a quello delle pergole bioclimatiche; a tal proposito, il portale Amazon propone la pergola bioclimatica classica di NAO, un modello costruito in alluminio dotato di telo in pvc, un materiale derivato dalla raffinazione del petrolio che ben si adatta alle intemperie, diventando di fatto utilizzabile per costruzioni da esterno, proprio come le pergole in generale.

La pergola bioclimatica classica è una soluzione meno costosa, ma non per questo meno efficace, le cui dimensioni sono 3 x 3,5 mt; la struttura consente di coprire un’area superiore ai 10 mq, mentre la sua copertura in pvc consiste in un telo dal peso di 850 grammi per metro quadrato, leggero e resistente, nonché impermeabile e resistente ai raggi UV, grazie a un trattamento superficiale specifico per lo scopo.

Questa pergola bioclimatica è inoltre corredata di LED, dovutamente integrati nei profili in alluminio del telaio e in grado di creare un’atmosfera piacevole ed elegante, mentre la presenza di un pratico alloggiamento protettivo consente di proteggere il telo una volta che viene ripiegato. La pergola bioclimatica NAO permette inoltre l’aggiunta di paratie laterali, utili in caso di pioggia, e l’adozione di un pratico frangisole orientabile.

pergola bioclimatica

Pergole bioclimatiche: modelli e prezzi

Procurarsi le migliori pergole bioclimatiche non è sempre facile; affidarsi ad Amazon consente di rivolgersi ai migliori professionisti del settore e poter scegliere modelli robusti e ben costruiti. Oltre alle strutture sopra menzionate, l’e-commerce propone altre soluzioni che ben si adattano alle varie e soggettive esigenze; per esempio, la pergola bioclimatica Progetto Ombra Milano consiste in una costruzione autoportante disponibile in diversi colori, dal bianco avorio al verde, passando per il marrone e il grigio.

Questa pergola misura 3 x 3,65 mt ed è dotata di pilastri e travi portanti dalle generose dimensioni; la copertura, caratterizzata dall’adozione di lamelle orientabili da 163 mm, rende la struttura impermeabile al 100% in caso di pioggia, mentre nelle giornate soleggiate consente di regolare l’areazione in base alle proprie preferenze. Un’altra interessante soluzione potrebbe essere la pergola bioclimatica IP, un’altra struttura autoportante dalla linea compatta e moderna; la costruzione in alluminio si presenta in tutta la sua robustezza, grazie all’uso di un telaio ben dimensionato a fronte di un’area coperta non eccessiva (9 mq circa). Tuttavia, la possibilità di comporre strutture modulari permette agli utenti di poter utilizzare più pergole in base alle proprie necessità.

Quando preferire le pergole bioclimatiche

Le pergole bioclimatiche sono la soluzione migliore soprattutto sotto l’aspetto tecnico; pertanto, colui che desidera un prodotto di qualità, costruito senza compromessi e in grado di soddisfare i requisiti richiesti anche quando le condizioni climatiche non lo permettono, non può fare a meno di sceglierle.

SCOPRI  QUESTE OFFERTE SCELTE PER VOI:

1

NAO - Pergola bioclimatica classica, 4 m x 3 m

2

NAO - Pergola bioclimatica classica, 3,5 m x 3 m

3

NAO - Pergola bioclimatica classica, 6 m x 4 m

4

NAO - Pergolabioclimatica classica, 7 m x 3 m

👉 Scopri gli altri modelli di pergole online disponibili: (CLICCA QUI)

preventivo gratuito

OTTIENI FINO A 8 PREVENTIVI (GRATIS)

Compila i campi con i tuoi dati e
con le informazioni richieste!

articoli web soluzioni pubblicitarie
CONDIVIDI SU:
Redazione

Redazione

Mi chiamo Andrea, sono un architetto con la passione per le pergole bioclimatiche. Recentemente ho realizzato questo sito web per farti scoprire come arredare il tuo spazio outdoor, darti tutte le informazioni, i consigli e orientarti nell'acquisto della tua pergola bioclimatica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Realizzi pergole bioclimatiche o fai lavori edili?ISCRIVITI ORA