Pergole bioclimatiche: materiali, caratteristiche e prezzi

Pergole bioclimatiche: materiali, caratteristiche e prezzi

FINALMENTE E' ARRIVATA L'ESTATE!!!  Scopri come arredare il tuo giardino (CLICCA QUI) ðŸ˜Ž

Le pergole bioclimatiche sono moderni sistemi di copertura per esterni, caratterizzate da una solida struttura e da lamelle in alluminio regolabili a mano o con un sistema motorizzato. Ma come sono fatte le pergole bioclimatiche? Quali caratteristiche le distinguono dalle tradizionali pergole e quanto costa acquistarle ed installarle? Vediamo di rispondere a tutte queste domande.

pergole bioclimatiche

Evoluzione tecnologica delle classiche tettoie, le pergole bioclimatiche consentono di rendere fruibili le aree esterne in qualsiasi stagione, proteggendo dai raggi diretti del sole e dalle intemperie.

Pergole bioclimatiche: tipologie

Le pergole bioclimatiche o biopergole sono delle strutture solitamente autoportanti provviste di lamelle orientabili che regolano il flusso d’aria e al tempo stesso schermano i raggi solari, rendendo utilizzabile lo spazio esterno anche nelle giornate più calde ed afose tipiche della stagione estiva.

L’orientamento delle lamelle può essere effettuato manualmente, mediante un argano, oppure meccanicamente con un sistema motorizzato dotato di un pratico telecomando.

La copertura può essere chiusa completamente nelle giornate di forte vento e caratterizzate da temporali. L’acqua piovana non ristagna sulla superficie, ma viene convogliata verso un sistema di drenaggio di cui la stessa struttura è dotata.

Le pergole bioclimatiche sono utili per migliorare l’estetica e la funzionalità di un terrazzo oppure di un giardino privato, ma anche per accogliere e ospitare i clienti di una struttura ricettiva, un bar o un ristorante.

Non tutte le coperture però sono uguali. In base alla metratura disponibile, è possibile scegliere tra una pergola bioclimatica autoportante e una addossata. La prima è ideale per coprire i grandi spazi, si regge su quattro vertici ed è assolutamente autonoma. Quella addossata, invece, viene applicata sul muro dello stabile in prossimità di un ingresso secondario, reggendosi contemporaneamente sui due montanti verticali opposti all’edificio. In genere, questa tipologia viene scelta per creare un’area continua architettonica.

Esistono poi le versioni classiche orizzontali e quelle inclinate la cui differenza è puramente estetica. Il mercato offre soluzioni in grado di creare una certa privacy, favorendo il passaggio filtrato dell’aria e della luce. Tra le tante possibilità si distinguono: i tamponamenti laterali con teli verticali dotati di chiusura a zip e vetrate scorrevoli, a libro o a pacchetto.

Floracord Universale Parasole 04-77-03-30P e
Kit 420 x 140 cm e 34 Laufhaken Pronto per Il Montaggio, Bianco

Accessori

Le moderne pergole bioclimatiche possono essere dotate di ulteriori accessori che ne migliorano la funzionalità, come ad esempio l’illuminazione a LED integrata, posizionata solitamente sugli elementi strutturali orizzontali, i sensori di pioggia e di vento capaci di orientare le lamelle in base alle condizioni climatiche e infine la movimentazione motorizzata il cui motore è in grado di orientare le lamelle in base alle proprie esigenze.

Negli ultimi anni, sono state sviluppate anche le pergole bioclimatiche retrattili che consentono di spostare tutte le lamelle orizzontalmente “impacchettandole” su un unico lato della struttura.

I materiali più utilizzati per le pergole bioclimatiche

Le pergole bioclimatiche non sono tutte uguali. Solitamente il materiale più utilizzato è l’alluminio, in quanto è molto resistente agli agenti atmosferici, inossidabile, non può essere alterato dagli sbalzi termici ed è anche piuttosto leggero, offrendo un ingombro minimo rispetto ad altri materiali.

Il mercato propone anche coperture realizzate in:

  • PVC: Piuttosto rare, le pergole bioclimatiche realizzate con questa tipologia di materiale richiedono degli spessori notevolmente maggiori rispetto alle strutture in alluminio.
  • Legno: Materiale vivo e raffinato, non è ideale però per le lamelle. Questa soluzione viene impiegata solitamente per adattare meglio la struttura ad un contesto classico, naturale ed accogliente. Per ovviare al problema delle lamelle orientabili, il mercato offre un kit specifico da applicare direttamente alla copertura in legno.

Caratteristiche e vantaggi delle pergole bioclimatiche

A differenza delle coperture fisse le pergole bioclimatiche sono apribili, versatili e molto eleganti. Proteggono dalle intemperie filtrando adeguatamente la luce solare, rendendo fruibile l’area verde di un’abitazione anche e soprattutto in estate. La struttura consente inoltre di poter estendere lo spazio a propria disposizione in diversi modi, creando ad esempio una comoda veranda o coprendo una parte di terrazza adibendola a punto di ristoro oppure ad angolo relax ove trascorrere del tempo in famiglia o con gli amici.

Le pergole bioclimatiche possono diventare anche un’integrazione della facciata di uno stabile incrementando la superficie abitabile, oppure una graziosa isola da posizionare in giardino.

Questi moderni sistemi di copertura sono versatili e molto vantaggiosi. Oltre a fungere da ottima schermatura solare nella stagione più calda, consentono di controllare la ventilazione all’interno, grazie alle pratiche lamelle orientabili. Proteggono dalla pioggia e non richiedono una manutenzione eccessiva, specialmente se realizzate in alluminio. Il materiale, infatti, è resistente e duraturo, non scolorisce e non si deforma nel tempo. Per la pulizia delle lamelle e del telaio basta solo un panno asciutto ed il gioco è fatto.

Scopri le Bioclimatiche: L’unica guida alla Bioclimatica “Pergola/Veranda”. Verande Bioclimatiche per esterno in legno, alluminio e ferro. Addossata/autoportante senza aumento di volumetria

Le pergole bioclimatiche e la tecnologia

La tecnologia di cui sono provviste le pergole bioclimatiche è davvero sorprendente: le luci a LED integrate consentono di illuminare l’area anche nelle ore notturne, consentendo un interessante risparmio energetico in bolletta. I sensori di pioggia e vento, inoltre, percependo in tempo l’umidità presente nell’aria, consentono di orientare le lamelle fino alla chiusura completa della copertura.

Sono semplici, veloci da installare (richiedono appena una giornata) e fin da subito regalano un aspetto migliore allo spazio esterno, con un design moderno ed unico.

Nella versione integrata alla facciata, le pergole bioclimatiche consentono un risparmio energetico in qualsiasi periodo dell’anno, permettendo di ridurre l’uso e quindi i consumi del condizionatore e della pompa di calore.

pergole bioclimatiche

Pergole bioclimatiche e Prezzi

Le pergole bioclimatiche possono essere personalizzate e i prezzi sono suscettibili in base a diversi fattori:

  • alla metratura di copertura (il costo viene stabilito al mq),
  • al materiale di realizzazione,
  • al tipo di meccanica (elettrica oppure manuale)
  • alla tipologia (isolata o addossata alla parete)
  • alle dimensioni tenendo in considerazione i fuori misura.

Generalmente il prezzo delle pergole bioclimatiche oscilla dai 500 € ai 6000 € ma possono usufruire delle detrazioni fiscali del 50% oppure del Bonus 110%. Per l’installazione è bene affidarsi ad aziende di alto livello, in grado di garantire una struttura solida e robusta.

Quali sono le migliori pergole online 

Acquistare una pergola online ti consente di ottenere numerosi vantaggi dal punto di vista economico.

SCOPRI  QUESTE OFFERTE SCELTE PER VOI:

1

NAO - Pergola bioclimatica classica, 4 m x 3 m

2

NAO - Pergola bioclimatica classica, 3,5 m x 3 m

3

NAO - Pergola bioclimatica classica, 6 m x 4 m

4

NAO - Pergolabioclimatica classica, 7 m x 3 m

👉 Scopri gli altri modelli di pergole online disponibili: (CLICCA QUI)

SE VUOI AVERE UNA PERGOLA BIOCLIMATICA
PERSONALIZZATA NON PERDERE ALTRO TEMPO

freccia

preventivo gratuito

OTTIENI FINO A 8 PREVENTIVI (GRATIS)

Compila i campi con i tuoi dati e
con le informazioni richieste!

articoli web soluzioni pubblicitarie
CONDIVIDI SU:
Redazione

Redazione

Mi chiamo Andrea, sono un architetto con la passione per le pergole bioclimatiche. Recentemente ho realizzato questo sito web per farti scoprire come arredare il tuo spazio outdoor, darti tutte le informazioni, i consigli e orientarti nell'acquisto della tua pergola bioclimatica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Realizzi pergole bioclimatiche? Cosa aspettiSCOPRI DI PIU'